Sapone nero e fango del mar morto

Tipica pasta detergente, naturale al 100%, prodotta in Marocco con metodi tradizionali a base di olio di oliva e di olive nere pestate.
Semitrasparente, di colore marrone scuro, di consistenza setosa, ha un profumo caratteristico che può essere arricchito con oli esenziali.
Facilmente spalmabile, forma con l’acqua un’emulsione cremosa che esercita sulla pelle un’eccezionale azione curativa.
Da sempre usato negli Hammam Arabi, è stato scoperto e apprezzato da migliori centri SPA di tutto il mondo.
Idratante, esfoliante e emolliente, deterge perfettamente la pelle, la rende morbida e liscia come seta.
L’effetto della sua azione è potenziato se lo si abbina al massaggio con il guanto di Kessa, anch’esso marocchino.
I risultati di un tale trattamento sono visibili sin dalla prima applicazione! La pelle, anche quella secca e sensibile, è distesa.
Il Sapone Nero può essere utilizzato perfino per lavare la pelle delicata dei bambini piccoli.
Applicato insieme all’Argilla di Rassoul sostituisce il peeling corpo e viso.
Prepara perfettamente la pelle al massaggio.
Il Sapone Nero è il detergente ideale, consigliato per lavare la biancheria delicata, specialmente quella dei neonati e delle persone allergiche ai prodotti chimici.
È biodegradabile ed ecosostenibile.
L’applicazione del Savon Noir trasforma semplici azioni igieniche in rituali ispirati alla natura e alla cultura di popoli lontani.

Mostra tutti i 2 risultati