S.O.S Couperose

Conoscerla a fondo per combatterla efficacemente.

Se il tuo viso tende ad arrossarsi facilmente, oppure è costantemente rosso o il rossore va e viene a seconda dei giorni… sappiamo quanto questo possa influire sulle tue giornate e quanto stress e disagio possa recare.

Il rossore è sempre dietro l’angolo, basta un po’ di sole o un semplice bicchiere di vino e sbaaam: il viso è in fiamme!

Chi soffre di acne lo sa bene, dovendo già combattere ogni giorno contro inestetismi ed infiammazioni, arrivando ad avere arrossamenti di fondo ovunque, che possono trasformarsi in macchie, cicatrici e discromie.

Forme ancora più gravi possono arrivare ad arrossamenti particolarmente accentuati, localizzati intorno alla bocca, al mento, al naso e persino vicino agli occhi.

I sintomi della couperose.

La dimostrazione più evidente della rosacea è l’arrossamento accentuato su guance, naso, mento e fronte.

Con meno frequenza, questo può comparire anche su collo, testa, orecchie e decolletè. Nella fase successiva i capillari rotti appaiono in evidenza sotto la pelle, che risulta sempre più fragile e sottile, e che può addensarsi e gonfiarsi.

Circa la metà delle persone che presentano questo inestetismo, presenta anche arrossamenti, gonfiore e bruciore agli occhi. Altri sintomi che potresti avere sono:

  • Bruciore della pelle 
  • Chiazze con pelle più ruvida, secca e screpolata
  • Un naso gonfio, a forma di bulbo 
  • Pori della pelle dilatati
  • Capillari rotti evidenti anche sulle palpebre 
  • Problemi di vista

Ricorda che i sintomi della rosacea/couperose possono andare e venire, divampando per alcune settimane, svanendo, per poi ricomparire. A peggiorare le cose, questo tipo di arrossamento spesso viene aggravato dalla presenza di antiestetiche protuberanze, difficili da mascherare anche sotto il make-up. 

Adottare un trattamento efficace è fondamentale, così come rivolgersi a un dermatologo, poichè il rossore e il gonfiore potrebbero peggiorare e diventare permanenti. 

Quali sono le cause:

I medici non sanno esattamente quali siano le cause dell’inestetismo, ma sicuramente un fattore ricorrente è quello genetico.

Un altra viene attribuita agli Acari, in particolare ad una specie chiamata “Demodex folliculorum”, che normalmente vive sulla nostra pelle e di solito non è dannoso nella maggior parte delle persone. Tuttavia alcune ne sono più sensibili, fino a sviluppare una vera e propria reazione allergica, che si manifesta con il tipico rossore. 

Un’altra causa ancora, può essere di origine batterica e può avere origine da un battere chiamato “H. pylori”, che normalmente vive nell'intestino. Alcuni studi hanno dimostrato che questo può aumentare la quantità di un ormone digestivo chiamato gastrina, presentando come conseguenza, proprio l’arrossamento cutaneo. Come abbiamo già detto, il fattore genetico gioca un ruolo fondamentale nella comparsa della rosacea, ecco in definitiva un IDENTIKIT DI CHI SOFFRE PRINCIPALMENTE DI QUESTO INESTETISMO:

        

  1. donne        
  2. età: dai 30 ai 50 anni        
  3. pelle chiara, i capelli biondi e gli occhi azzurri        
  4. altri membri della famiglia con rosacea       
  5. forme di acne giovanile        
  6. fumatrice

Arrivata a questo punto, però, ti chiedo di non perdere la speranza, poiché esistono rimedi cosmetici che possono aiutarti davvero in maniera efficace e (quasi) risolutiva!

Eccomi a consigliarti la routine di bellezza anti-couperose Organique: leggi questi suggerimenti per avere in breve tempo una pelle sana e bella, dal colorito uniforme e senza più odiosi rossori. 

Partiamo innanzitutto dai prodotti che dovremmo eliminare totalmente, poiché contenenti ingredienti che potrebbero aggravare lo stato della pelle e peggiorare il rossore.

Se lo farai, la tua pelle tirerà un immediato sospiro di sollievo e il risultato sarà evidente fin da subito… è tempo che ricominciare

ad avere una pelle dall'aspetto sano e uniforme, leggi attentamente qui e metti subito in pratica questi consigli: 

 

  • Stop all’utilizzo di saponi, scrub, detergenti che lasciano la sensazione di pelle che tira. 
  • Stop agli strumenti di pulizia abrasivi (come le spazzole viso con setole rigide).
  • Stop a prodotti troppo astringenti, come tonici, lozioni o qualsiasi altro prodotto per la cura della pelle che contenga alcool
  • (elencato come alcool SD o alcool denaturato) o amamelide (dalle proprietà estremamente astringenti).
  • Stop a prodotti che contengono oli vegetali o estratti profumati, come lavanda, pompelmo, menta piperita, limone, eucalipto e rosa.
  • Stop a prodotti contenenti fragranze sintetiche (prestiamo sempre attenzione agli INCI riportati sulle confezioni) 
  • Stop a prodotti contenenti oli essenziali,  questi contengono composti volatili, che la ricerca ha dimostrato aggravino gli arrossamenti della pelle. 

Avrai sicuramente notato che l’avvertimento più frequente riguarda l’utilizzo di fragranze, sia sintetiche, ma anche quelle naturali. Queste hanno, infatti, ripercussioni negative sulla pelle, compresa la riacutizzazione dei rossori, oltre a conferire alle pelli già provate, un incarnato irregolare, ruvido a tratti rugoso e un aspetto invecchiato. 

Quindi, oltre all’attenzione a NON utilizzare nulla che aggravi ulteriormente lo stato della pelle, l’intera beauty routine dovrebbe

essere 100% senza profumo!

Dopo aver eliminato i prodotti “nocivi”, passiamo a concentrarci sul tipo di prodotti che, invece, dovremmo prediligere, ovvero

cosmetici contenenti formule delicate, lenitive, arricchite con antiossidanti,

calmanti sulla pelle, e soprattutto  senza profumo.

Segui questa “ricetta anti-couperose” by Organique e ti garantisco che noterai da subito dei risultati sorprendenti.

MATTINA e SERA

Detergi il tuo viso, collo e decolletè con Mild Cleaner Gel + Mild Tonic

Applica il Siero al Cranberry – dall’azione decongestionante e rinforzante sui capillari

Applica sul contorno occhi la Multiaction eye cream – Contorno occhi della Linea Goji

Applica la Crema Anti-couperose Dermo Expert fino a completo assorbimento.

-Mattina: procedere con l’abituale make-up

-Sera: applicare la Crema Notte Anti-age della linea Goji 

CURE STRAORDINARIE

1 volta alla settimana: applicare il Peeling Enzimatico Organique, lasciare agire 5-8 minuti, massaggiare e rimuovere delicatamente con acqua tiepida. 

2 volte alla settimana: effettuare un bagno rilassante in vasca con metà Bath Bomb Africa: immergersi nella vasca per almeno 20 minuti con acqua non troppo calda (massimo 38-40 gradi).

Sembrerà banale, eppure parte della routine di bellezza anti-couperose è dedicata al rilassamento.

Lo stress e le tensioni nervose, così come la carenza di sonno, hanno un grandissimo peso sull’acutizzarsi di questo inestetismo, e gli studi lo continuano a dimostrare.

Contro la couperose, così come l’acne ed altre odiose manifestazioni cutanee, la ricerca del benessere e dell’equilibrio interiore, gioca un ruolo fondamentale per la risoluzione di questo inestetismo e per avere ogni giorno una pelle sana e uno sguardo luminoso, non ce lo dimentichiamo, infondo la bellezza principale proviene da dentro di noi! 

ILARIA TURCIO

Marketing Manager Organique Italia 


VUOI SAPERNE DI PIU' SUL MONDO ORGANIQUE? 

© 2019 ORGANIQUE ITALIA - ALBASUN SRL - 02353930429

Privacy | Termini e condizioni